webmaster@piramedia.it

02 Febbraio 2018

Nessun commento

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Dalle spiagge della Versilia, mantenendo il mare alle spalle, si possono ammirare le alte cime del Parco Regionale delle Alpi Apuane. Le “montagne del marmo” hanno fatto la storia di questo territorio sin dall’epoca romana e nel rinascimento è qui che Michelangelo si recava per scegliere personalmente i preziosi blocchi da trasformare in opere d’arte.

Il parco si estende per circa 20.000 ettari nel cuore della Garfagnana arrivando a comprendere anche parte del territorio versiliese. Data la particolare ricchezza di ambienti naturali e di paesaggi che custodisce, il parco è ideale per escursioni, trekking, gite a cavallo ed in mountain bike.
I sentieri che attraversa il parco in lungo ed in largo permettono di entrare in contatto con la natura locale e con gli animali che vi si trovano.

Le Alpi Apuane sono montagne di grande suggestione dai panorami assai aspri, ma piacevoli da esplorare. Numerose sono ad esempio le grotte che si aprono all’interno dei monti, le più famose e visitate sono la Grotta del Vento e l’Antro del Corchia.
Da non perdere sono poi l’Orto Botanico Pietro Pellegrini, in cui sono conservate le specie floreali tipiche delle montagne carsiche apuane, e l’Oasi Lupi di Campocatino, dove vivono diversi esemplari di uccelli e quindi ideale per il birdwatching.

RICHIESTA INFORMAZIONI

Nome :

Cognome :


Email :

Telefono :


Adulti :

Bambini :


Arrivo :

Partenza :


Richiesta :