webmaster@piramedia.it

13 Febbraio 2018

Nessun commento

Torre del Lago Puccini

A pochi Km da Viareggio potete visitare Torre del Lago Puccini, dove Giacomo Puccini visse e compose le sue opere liriche per 30 anni, e dove la sua villa (visite su prenotazione), con i sui pianoforti, è metà di tanti amanti dei capolavori da lui composti come “Tosca” (1900), “Madama Butterfly” (1904), “La fanciulla del West” (1910), “La rondine” (1917) il “Trittico” (1921). Amante delle donne, delle macchine ed accanito fumatore, Puccini decise per motivi di salute di trasferirsi a Viareggio in una nuova villa dove morì nel 1924. Se si ha la possibilità di trascorrere una serata estiva a Viareggio, diventa d’obbligo andare al Festival Pucciniano, nel nuovo grande teatro all’aperto affacciato sul lago di Massaciuccoli, dove le opere liriche vengono rappresentate dalle voci dei più grandi artisti al mondo. Presso il Lago è possibile inoltre effettuare visite in battello, con sottofondo musicale delle opere del grande compositore, per immergersi appieno nell’atmosfera pucciniana e godere del Parco Naturalistico al quale il Lago appartiene. Torre del Lago è inoltre nota per i locali della marina, frequentatissimi nei mesi estivi, e per la spiaggia della Lecciona, immersa nel panorama del parco naturale.

RICHIESTA INFORMAZIONI

Nome :

Cognome :


Email :

Telefono :


Adulti :

Bambini :


Arrivo :

Partenza :


Richiesta :